Per il turismo invernale, sci ma non solo

Editoriale pubblicato sul quotidiano "Trentino" del 01/12/2020 di Alessio Manica L’unica cosa positiva determinata dal paventato stop all’apertura di impianti di risalita e piste, è il dialogo che si è aperto attorno al tema dello sci e delle prospettive del turismo invernale. Finalmente! Premetto, a scanso di equivoci, che non ho mai pensato ad un Trentino senza sci, o che possa esistere una promozione turistica indipendentemente dal prodotto sci. Ho però sempre pensato che fosse necessario avere...

Quattro idee per il Trentino

Editoriale pubblicato sul quotidiano "Trentino" del 23/11/2020 di Alessio Manica Per governare, ne sono certo, serve saper tenere lo sguardo alto, rivolto al futuro, seppur con la capacità di farsi carico anche di una buona dose di concretezza e pragmatismo. Il governare non può essere insomma solo uno sforzo teorico e ideale, ma non può ridursi nemmeno – come fa troppo spesso questa Giunta provinciale – all’ordinaria amministrazione con l’aggiunta di qualche annuncio mirabolante che rimane poi,...

Due idee per tornare a partecipare!

Editoriale pubblicato sul quotidiano "Trentino" in data 31/10/2020 di Alessio Manica Quando la maggioranza provinciale ha inserito nell’assestamento di bilancio dello scorso luglio il commissariamento delle Comunità, ho provato un notevole sconcerto. Non solo per l’incapacità della Giunta e della maggioranza provinciale di partorire in due anni un’idea su come riformare le Comunità, da loro sempre così osteggiate, e la conseguente non-scelta di commissariale e di minarne le potenzialità operative, ma anche per il silenzio degli amministratori...

Centrali idroelettriche, partita fondamentale

di Alessio Manica Editoriale pubblicato sul quotidiano l'Adige in data 06/10/2020 A marzo la terza Commissione permanente del Consiglio provinciale licenziava uno dei disegni di legge più importanti di questa legislatura, avente ad oggetto la definizione delle regole per lo svolgimento delle procedure di affidamento delle grandi concessioni idroelettriche. Martedì quel disegno di legge sarà discusso dal Consiglio. L’acqua è un bene pubblico non sostituibile, è una risorsa fondamentale per l’uomo e per l’ecosistema naturale e per...

Valdastico: continuano le decisioni folli della Giunta Fugatti

Comunicato stampa del 23/06/2020 Dopo la notizia dei giorni scorsi relativa al completamento dell’iter di approvazione del progetto definitivo del primo lotto della A31 Nord in territorio veneto da parte di A4 Holding, in barba alla sentenza del Consiglio di Stato del gennaio 2019 che – accogliendo un ricorso del Comune di Besenello – annullava l’approvazione del progetto preliminare dell’autostrada A31 Valdastico nord rilevando che il primo lotto funzionale in esame risulta privo di autonomo significato se non incluso in un progetto complessivo ed...

Centrali idroelettriche, meglio la via pubblica!

Editoriale pubblicato sul Quotidiano "L'Adige" in data 21/06/2020 Di Alessio Manica A marzo la terza commissione del Consiglio licenziava il disegno di legge sulle regole per lo svolgimento delle procedure di affidamento delle grandi concessioni idroelettriche. Per capire quanto questo tema sia nodale per il Trentino basta fermarsi un attimo per focalizzare quanto la risorsa idrica sia sfruttata in Trentino per la produzione di energia, abbiamo 34 grandi derivazioni che producono 5 miliardi di magawatt ora, per un...